LE NOSTRE CAMPAGNE

 

 OSSERVA IL FIORE
consulta il data base

 

 TROVA L'INTRUSO
consulta il data base

 

L’App Sentinel è stata realizzata attraverso il progetto: “SEStante" Sviluppo ecosistemico del verde urbano attraverso la Citizen science.

Esattamente come lo strumento utile per conoscere l’angolo rispetto alla propria posizione, il sestante, il progetto promuove la conoscenza dell’ambiente che ci circonda per accrescere la consapevolezza nei cittadini sul valore ecosistemico del verde urbano, in un’ottica di mitigazione degli impatti sulla nostra vita dell’attuale cambiamento climatico.

Con Sentinel, qualsiasi cittadino può diventare una sentinella ambientale partecipando alle attività di osservazione e monitoraggio indicate nella sezione “Campagne” interna alla App.

Le tue foto sono per i nostri esperti un dato che dopo necessaria valutazione, qualora validata, entrerà in un data base open free. Per ogni dato inviato il citizen scientist riceverà una e-mail di conferma. Sarà sempre possibile vedere la lista delle proprie segnalazioni e la loro localizzazione su una mappa nell’App.

Due campagne caratterizzano l'app Sentinel: "Osserva il fiore" e "Trova l'intruso".

La prima, "Osserva il fiore", si occupa delle osservazioni fenologiche, praticamente i periodi di fioritura delle nove specie selezionate.

Perché ci occupiamo della fioritura? Perché monitorando lo sviluppo del fiore di specie target si ha una significativa correlazione con l’andamento stagionale delle temperature. Dunque lo sviluppo di questa pratica è un ottimo indicatore per segnalare la tendenza dell'eventuale cambiamento climatico nel lungo periodo.

La seconda, "Trova l’intruso", si occupa di monitorare l'andamento delle specie aliene invasive. E' una campagna prioritaria per la difesa della biodiversità e per conoscere meglio come cambiano le condizioni ecologiche degli ambienti urbani.

Perché ci occupiamo di specie aliene? Perché si è notato che molto spesso l'invasività di una specie oltre che dall'uomo può essere "avvantaggiata" dal cambiamento climatico.

Attraverso la Citizen science si può quindi collaborare alle ricerche e ai monitoraggi delle campagne previste aumentando di fatto il numero di segnalazioni.

 

 

CON IL CONTRIBUTO DI